#

La sindrome di Antonio


Sinossi

Nel settembre del 1970, Antonio Soris (Biagio Iacovelli) vent’anni e sessantottino convinto, parte da Roma con la cinquecento della madre alla volta di Atene. Pochi soldi in tasca e tanta voglia di conoscere il mondo. La meta non è stata scelta a caso, Antonio è stregato dalla mitologia greca e soprattutto da Platone; in Grecia va alla ricerca della caverna delle ombre e delle suggestioni che devono aver ispirato il grande filosofo. Arrivato ad Atene, Antonio conosce Maria (Queralt Badalamenti); bella, solare, divertente, intelligente. Rapito dal fascino della ragazza e dalla bellezza senza tempo dei luoghi che visitano insieme, il giovane si abbandona alla suggestione di un viaggio quasi fuori dalla realtà.

Sinossi in inglese

In September 1970, Antonio Soris (Biagio Iacovelli), a twenty years old activist during the 1968 protest movement, travels from Rome to Athens with his mom’s FIAT 500. Few money in the pocket and a great desire to know the world. The destination was not randomly chosen, Antonio is charmed by Greek mythology and above all by Plato; in Greece he looks for the cave of shadows and charm that must have inspired the great philosopher. Once in Athens, Antonio meets Maria (Queralt Badalamenti); beautiful, sunny, funny, smart. Shocked by the girl's charm and the timeless beauty of the places they visit together, the young man abandons himself to the enchantment of a trip almost out of reality.

Regista

Claudio Rossi Massimi

Biografia

Autore, regista e conduttore radiotelevisivo Claudio Rossi Massimi (Roma, 1950) collabora in modo continuativo dal 1978 ad oggi con la RAI, per la quale ha realizzato numerosi documentari e programmi di varietà e di approfondimento. Dal 2000 è direttore artistico della Imago Film, per la quale ha firmato tutti i documentari culturali e turistici realizzati. I suoi documentari hanno ottenuto numerosi riconoscimenti presso concorsi internazionali italiani ed esteri.

Biografia in inglese


Filmografia: - “la Mia Idea Di Arte” (2017); Docufilm - “la Sindrome Di Antonio” (2016); Lungometraggio - “zagabria La Città In Cravatta” (2014); Documentario - “l’abbazia Di Valvisciolo” (2014); Documentario - “l’isola Della Regina” (2014); Documentario - “elezioni Europee 2014” (2014); Documentario - “la Terra Dell’alba” (2013); Documentario - “palestrina La Città Dell’oracolo” (2013); Documentario - “galeria Antica” (2012); Documentario - “la Cicogna Nera Una Rarità Da Proteggere” (2012); Documentario

Titolo: La Sindrome Di Antonio
Paese di produzione: Italy
Sceneggiatura: Claudio Rossi Massimi
Musica: Enrico Pieranunzi

Sezione: Lungometraggi
Anno di Produzione: 2016
Fotografia: Mario Parruccini
Suono: Dolby A

Regista: Claudio Rossi Massimi
Lingua Originale: Italiano
Montaggio: Giorgia Scalia
Genere: Commedia

Sottotitoli: No
Scenografia: Italiano
Durata: 105' 00"
Produzione: Imago Film Videoproduzioni S.r.l

Costumi: Mary Gehnyei
Interpreti: Biagio Iacovelli, Queralt Badalamenti, Antonio Catania, Moni Ovadia, Stefano Scialanga, Chiara Gensini, Mingo De Pasquale, Crescenza Guarnieri, Gianluca Passarelli, Luca Pastore, Laura Galigani, Giulia Carpaneto. Con La Partecipazione Straordinaria Di Giorgio Albertazzi E Remo Girone