#

Perdersi


Sinossi

Il bosco è un topos della narrativa fiabesca ed è proprio in un bosco che si smarrisce il protagonista di Perdersi. Abbandonate le sicurezze della civiltà, si inoltra in una foresta prima rada, poi sempre più fitta. Incontra sul suo cammino diversi guardiani che gli si opporranno, finché sarà la foresta stessa ad inghiottirlo e a fargli perdere l’orientamento. A salvarlo interverranno dei fuochi fatui che guideranno lui e gli animali, anch’essi finalmente liberi dall’influenza del bosco oscuro, attraverso un nuovo paesaggio fatto di luci fino a raggiungerne il cuore vivo e pulsante: il dio della foresta.

Sinossi in inglese

Woods are the fairytales’ topoi and that is exactly the place where the main character of “Perdersi” got lost. Far away from the safety of society, he ventures into the woods, which is sparse at first and then gets denser. He will find several watchmen on his path, who will stand in his way until the forest itself swallows him up and makes him lose his bearings. He will be rescued by will-o'-the-wisps, which will guide him and the animals – finally set free from the dark woods influence – across a bright new landscape, until reaching its beating heart: the god of the forest.

Regista

Chiara Martinelli

Biografia

Chiara Martinelli nasce nel 1992 a Fabriano. Laureata in Fumetto e Illustrazione presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, nel 2015 e successivamente (2017) al Corso di specializzazione in Illustrazione per l’Editoria presso la stessa Accademia. Del 2016 sono la pubblicazione dei suoi primi albi illustrati (La casa più bella che c’è, Il Ciliegio Editore e Giorgio e il Drago, Biblioteca dei Leoni) e il suo primo cortometraggio (Perdersi - Lost).

Biografia in inglese


Filmografia: Perdersi (2016) Black Holes (2017) Gemanimate Project, Shot 043 (2017, May)

Titolo: Perdersi
Paese di produzione: Italy
Sceneggiatura: Chiara Martinelli
Musica: Marco Marini

Sezione: Animazione
Anno di Produzione: 2016
Fotografia: Chiara Martinelli
Suono: Stereo

Regista: Chiara Martinelli
Lingua Originale: Muto
Montaggio: Chiara Martinelli
Genere: Fiabesco

Sottotitoli: No
Scenografia: Muto
Durata: 04' 13"
Produzione: Libera Professionista

Costumi: /
Interpreti: