#

Binxêt – Sotto il confine


Sinossi

Binxet – Sotto il confine” è un viaggio tra vita e morte, dignità e dolore, lotta e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano. Da una parte l'ISIS, dall'altra la Turchia di Erdogan. In mezzo il confine ed una speranza. Questa speranza si chiama Rojava, terra di resistenza ma anche laboratorio di democrazia dal basso. E' su questa striscia di terra che si sta giocando la partita più importante; la battaglia contro daesh, il controllo e la chiusura del confine su sui si basa l'accordo tra Unione Europea e Turchia, la violenza autoritaria del dittatore Erdogan. Un racconto di denuncia sulle pesanti responsabilità dell'Europa nel sottoscrivere un accordo che violenta le vite di migliaia di persone.

Sinossi in inglese

"Binxet - Under the border" is a journey between life and death, dignity and pain, struggle and freedom. It takes place along the 911 km of the turkish-Syrian border. On the one hand the ISIS, in the other Erdogan's Turkey. In the middle the borders and one hope. This hope is called Rojava, only one point on the chart of a troubled region, a region of resistance and an example of grassroots democracy. It's on this strip of land that are playing the most important match; the battle against daesh, the control and closure of the border based on the agreement between the European Union and Turkey, the repressive violence and authoritarian Erdogan dictator. A tale of complaint about the heavy responsibility of Europe in signing an agreement that rapes lives of thousands of people.

Regista

Luigi D'Alife

Biografia

Luigi D'Alife, nato a Crotone il 31/12/1986. Negli anni realizza diversi reportage ed instant-video su argomenti quali la questone dei rifugiati, delle frontere, i movimenti per la difesa dell'ambiente e la lotta per il diritto alla casa. Negli ultimi 2 anni ha implementato la sua attività da report e documentarista viaggiando attraverso il sud-est della Turchia, l'Iraq e la Siria, documentando la guerra di liberazione contro ISIS nel nord della Siria

Biografia in inglese

Luigi D'Alife was born in Crotone (KR) on 31/12/1986. Over the years he made numerous Instant-video and reports on various topics such as the issue of refugees / migrants, borders, movements for environmental protection and the fight for the housing rights. In the last two years he implements its activities by reporters and documentary traveling through the south-east of Turkey, Iraq and Syria, to document the liberation war against ISIS in northern Syria.


Filmografia: Filmografia: “cizre'de Katliam Var – Il Massacro Di Cizre” (17') – (2015) “binxêt - Soto Il Confine” (94') - (2017)

Titolo: Binxêt – Sotto Il Confine
Paese di produzione: Italy
Sceneggiatura: D'alife Luigi
Musica: Kardes Turkuler - Darıldım Ben Sana Canım Hozan Serhat – Ez Kurdistanim Mehmud Berazi - Çiya Û Deşt Aynur – Roni Grup Munzur – Pukeleka Azad Bedran – Partizan Mem Ararat – Zana U Andok Serhado – Ez Hatim Mehmud Berazi – Çeleng Mehmud Berazi - Ez Û Ba

Sezione: Documentari
Anno di Produzione: 2017
Fotografia: D'alife Luigi
Suono: Stereo

Regista: Luigi D'alife
Lingua Originale: Italiano
Montaggio: D'alife Luigi
Genere: Guerra

Sottotitoli: Italiano
Scenografia: Italiano
Durata: 93' 34"
Produzione: Film Autoprodotto Ed Autofinanziato

Costumi: -
Interpreti: Elio Germano (voce Narrante) - Dilges (contadino Di Sifek) Layla Mohammed (co-sindaca Di Gire Spi) Riza Altun (co-fondatore Pkk) Ibrahim Kurdo (ministro Esteri Del Cantone Di Kobane) Roza (abitante Di Kobane) Messoud Mohammad (giornalista Di Qamishlo) Ekrem Berekat (giornalista Di Derik) Baba Besir (padre Di Besir) Zilan (zia Di Besir) Narin (moglie Di Kemal) Azad (abitante Di Qamishlo) Ciwan (membro Dei “giovani Rivoluzionari”) Xabat (membro Dei “giovani Rivoluzionari”)