#

Urli e Risvegli


Sinossi

Il ritratto di Carmine Donnola, uomo barbuto e silenzioso, con gli occhi vispi e pieni di vita vissuta. Da giovane avrebbe voluto fare l’attore, ma nessuno ha mai creduto nel suo talento. Oggi ha circa sessant’anni e vive nel suo paese di origine, Grassano, piccolo comune dell’entroterra lucano. Qui fa il bidello in una scuola media. Il suo passato è stato caratterizzato da una lunga dipendenza dalla “bottiglia”, problema superato attraverso la poesia: un vernacolo “grezzo” e rugoso che ancora oggi nutre Carmine nel suo cammino errante. Appunti di viaggio tra panorami, lande all'alba, cieli e dolomiti lucane che spiccano. Un cammino interiore ricco di paradossali incontri e personaggi grotteschi che compongono l’affresco di una civiltà mitica e fuori dal tempo.

Sinossi in inglese

A bearded and quiet man, with bright eyes full of life experiences: this is the portrait of Carmine Donnola. When he was young, he wanted to be an actor, but no one has ever believed he was talented. Nowdays is almost 60 years old and he lives in his birthplace Grassano, a small town in the hinterland of Basilicata (South Italy), working as janitor in a local secondary school. His history was marked by a deep alcohol dependency, overcame through poetry: a “rough” and rugged vernacular, through which Carmine could finally deal with things instead of running away. Travel notes between views, lands at dawn, skies and mountains that stand out. An inner journey full of bizarre encounters and grotesque characters, which create the picture of a mythic and timeless society.

Regista

Nicola Ragone

Biografia

Si forma presso il “Cineteatro” di Roma, frequentando corsi di Regia e Scrittura Cinematografica, Direzione dell’attore e Regia Teatrale. Nel 2014 dirige “Sonderkommando”, vincitore di 25 premi, tra cui il Nastro d’argento 2015 come Miglior cortometraggio. Nello stesso anno, firma la regia del cortometraggio “La Riva” e “Marciapiedi”. Approda al genere documentaristico con “Urli e risvegli” (2016), ritratto del poeta lucano ex-alcolista Carmine Donnola.

Biografia in inglese

Screenwriter, theatre and movie director, Nicola Ragone graduated in “Humanities Studies” at “La Sapienza” University of Rome. He directed “Sonderkommando” (2014), winner of 25 awards, including Nastro D’Argento Award for Best Short Movie in 2015. In the same year, Ragone directed two more short movies: “La Riva” and “Marciapiedi”. In 2016 Ragone came closer to documentary genre with his work “Urli e risvegli”, the portrait of the ex-alcoholic poet Carmine Donnola.


Filmografia: Cinema 2009 - L’ultimo Nastro, Short Movie 2010 - Quilty, Feature Collective Film 2011 - David Lazzaretti, , Short Movie 2011 - Oltreluomo, Short Movie 2014 - La Riva, Short Movie 2015 - Sonderkommando, Short Movie 2015 - Urli E Dei Risvegli, Documentary 2015 - Marciapiedi, Short Movie

Titolo: Urli E Risvegli
Paese di produzione: Italy
Sceneggiatura: Nicola Ragone
Musica: Angelo Vitaliano

Sezione: Documentari
Anno di Produzione: 2017
Fotografia: Ugo Lo Pinto
Suono: Optical

Regista: Nicola Ragone
Lingua Originale: Italiano
Montaggio: Dario Indelicato
Genere: Biografico

Sottotitoli: Inglese
Scenografia: Italiano
Durata: 42' 57"
Produzione: Cutfish

Costumi: -
Interpreti: Carmine Donnola, Eugenio Bennato