#

Tess Tagliaferro

titolo: Trasfigurazione 1
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 2
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 3
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: trasfigurazione 4
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 5
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 6
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 7
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 8
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 9
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.
titolo: Trasfigurazione 10
La fotografia è stata realizzata sovrapponendo una lastra radiografica al soggetto. In un’era in cui l'uomo si avvia verso un'ibridazione sempre più crescente con la propria tecnologia, ho cercato di vedere l'uomo attraverso l'uomo. Scrutando attraverso l’inscrutabile, attraverso l’essenza più celata del nostro corpo organico, i volti si sono trasfigurati proiettando i soggetti in atmosfere surreali e fuori dal tempo.